Letti matrimoniali moderni Enuit21 e declinazioni del riposo
Giugno 20, 2022
Letti matrimoniali moderni Enuit21 e declinazioni del riposo
Giugno 20, 2022

L’idea di personalizzazione di Enuit21 per letti matrimoniali moderni che appagano i 5 sensi

Il mondo dell’interior design della zona notte è un mondo complesso e gioca su alternanze di stili che, spesso, sembrano escludersi a vicenda senza possibilità di incontro. La peculiarità della collezione Enuit21, che la distingue sul mercato e crea un elemento di valore nelle case di chi la sceglie, sta proprio nella sua capacità di rompere questo schema: i letti matrimoniali moderni della linea ben si adattano ad ambienti anche molto diversi tra loro.

Questo non significa certo mancanza di personalità. La storia del nostro brand, infatti, è una storia di ricercatezza che crede nella valorizzazione del gusto del singolo e che, per riuscirci, ha scelto di sposare il meglio della design. È da un connubio tanto felice che nasce il progetto dei nostri letti matrimoniali moderni, pronti a diventare la punta di diamante della camera da letto e ad arricchirla di dettagli.

Oggi, del resto, è proprio nell’attenzione ai particolari che si gioca l’arredamento della zona notte. Lasciata al passato l’idea di un mero sfoggio estetico, la stanza da letto è diventata il luogo dove esprimere se stessi e vedere riflessa la propria idea di comfort.

Enuit21 e il sodalizio con il design

Non si tratta soltanto di oggetti inanimati destinati a svolgere un compito nel quale non poniamo nessun coinvolgimento, ma di mobili con i quali siamo destinati ad interagire nelle fasi di maggior vulnerabilità della nostra giornata. È per questo motivo che l’attenzione di Enuit21 per i suoi letti matrimoniali moderni si è tradotta in una cura sia per la fattura e la scelta dei materiali, sia per l’estetica del prodotto.

Anche l’occhio, del resto, vuole la sua parte. Lo sanno bene i designer di Enuit21, che nel lavorare alla collezione hanno tentato di trasmettere tramite i loro pezzi specifiche sensazioni. Come? Non mancando di fare ricorso alle infinite fonti di ispirazione fornite dal design.

Uno sguardo al letto Iris o al letto matrimoniale in pelle Velò è sufficiente per comprendere quanto in profondità il design abbia piantato il suo seme tra le pieghe di tessuto del nostro marchio. Non avrebbe potuto essere altrimenti, d’altra parte. Enuit21 non è mai stato concepito come un progetto per riempire la zona notte, bensì per esaltarla e recepire una visione individuale degli spazi, rispecchiandola. Un risultato del genere è possibile solo abbandonando l’idea tradizionale di fare arredamento per camera da letto e abbracciando un concept moderno di intendere la relazione con gli spazi della casa.

Il letto matrimoniale moderno come perno della zona notte

Fino a qualche anno fa, l’approccio alla fase di individuazione del letto era completamente diverso rispetto ad oggi. Scelto il materasso in base alle proprie esigenze (materasso a molle, materasso in memory, etc.), il resto sarebbe venuto da sé con la selezione del mobilio visto che, di norma, la testata letto era coordinata con il resto dell’arredamento.

Ora, le regole sono cambiate e, al disinteresse, si è sostituito il suo esatto opposto. La consapevolezza attuale sul ruolo che giocano i letti matrimoniali moderni, specie in spazi minimal o in ambienti molto carichi che hanno bisogno di linearità, è aumentata notevolmente. Ne consegue una grande attenzione legata allo stile del letto per il rilievo che esso assume all’interno della zona notte.

Che la casa abbia un arredamento tradizionale oppure molto futuristico, la camera da letto rimane uno dei luoghi – insieme alla cucina – in cui trascorrere la maggior parte del tuo tempo. In particolare, è lo spazio in cui si sente maggiormente il bisogno di calma e comfort per liberarsi dal peso delle lunghe giornate e concedersi finalmente un po’ di riposo.

Questo significa che, oltre a valutare l’effettiva comodità del materasso, è bene porre la giusta attenzione anche sulle sensazioni che il letto riesce a trasmettere a tutti e cinque i sensi, a partire dalla vista.

Entrare in una stanza dove troneggia un letto matrimoniale di design, con una testiera dalle linee morbide che invita al rilassamento, è un buon biglietto da visita per chi è alla ricerca del relax.

Letti di design: il futuro ha l’oro in bocca

Il tempo scorre inesorabilmente e l’attimo che stiamo vivendo è già ieri prima ancora che possiamo rendercene conto. Del resto, siamo così focalizzati su ciò che sarà di noi da rendere complicato prestare troppa attenzione al passato e, in un certo senso, va bene così. È la stessa storia a insegnarci che, nello slancio continuo verso il futuro, l’uomo trova ispirazione per pretendere di più da se stesso e migliorarsi.

La collezione Enuit21 muove dallo stesso presupposto. Non si limita ad accontentare le consuete regole del riposare bene, ma vuole di più e, per ottenere siffatto risultato, mira ad appagare le sfaccettature del riposo che spesso rimangono fuori dalle sue applicazioni di studio. Le stesse che l’interior design ha già da tempo imparato ad abbracciare.

Si crea così un risultato sinestesico che riesce a individuare e a soddisfare i bisogni della persona a un livello più profondo. Lasciarsi andare nell’abbraccio del letto matrimoniale Charming o appoggiarsi alla testata letto con cuscini di Amouage diventa un momento di intimità capace di toccare corde che tutto hanno a che vedere con il concetto di riposo nella sua declinazione più ampia.

È proprio per questo motivo che, quando si parla di Enuit21, si parla di una linea di letti matrimoniali moderni e non di letti qualsiasi. Dietro ogni singola scelta compiuta – sui materiali, sulle linee, sulle forme, sulla realizzazione –, si nasconde un pensiero con una struttura solida che sa bene a quale obiettivo mirare: offrire una soluzione che non sia soltanto pensata per la zona notte, ma che sia soprattutto pensata per la persona.

Come scegliere il letto Enuit21 giusto?

Il principio cardine che dovrebbe orientare la scelta, quando si tratta di dare nuova vita alla zona notte, è la qualità del riposo. È dunque un bene che il nostro brand abbia fatto dell’artigianalità e del made in Italy le sue priorità assolute.
La verità è che scegliere il letto matrimoniale giusto, tra quelli della linea Enuit21, dipende da diversi fattori:

  • il gusto personale;
  • lo stile della stanza da letto;
  • il risultato finale che si spera di ottenere.

La soluzione più efficace, in queste circostanze, è affidarsi ai rivenditori Enuit21. La loro preparazione consente di accedere a una consulenza professionale con indicazioni accurate cucite sulle esigenze del singolo. Così, sarà più semplice individuare il letto giusto e di trovarlo ogni giorno oltre la soglia della camera da letto e al di qua del confine dei sogni.